L'agro di San Severo, un bouquet di profumi

Passeggiare tra i campi che si estendono a perdita d’occhio, alzare lo sguardo e vedere all’orizzonte dei monti dalla punta smussata dal tempo e, nello stesso momento, sentire nell’aria una forte nota marina…

Il Tavoliere delle Puglie
tra i Monti Dauni e il Gargano

Questa combinazione di elementi naturali e paesaggistici, ai quali si aggiunge anche la vicinanza al Lago di Lesina, è possibile nell'agro di San Severo.

Infatti, la nostra città, nel nord della Puglia, è nel taboliere delle Puglie, al centro tra i Monti Dauni da una parte e il promontorio del Gargano dall'altra, a trenta chilometri dal mare Adriatico.

Una posizione in cui si è venuto a creare un microclima ottimale per la coltivazione dei vitigni: protetti dai monti ma molto ventilati, con favorevoli escursioni termiche dal giorno alla notte e l'influenza del mare poco distante.

Questo ha permesso a San Severo di essere ai primi posti nel mondo per la produzione e la commercializzazione del vino.
Le importanti risorse agricole del suo territorio hanno generato soprattutto nel corso degli ultimi decenni un vivace sistema di piccole e medie imprese agricole e di trasformazione dei prodotti coltivati che vengono esportati sui mercati nazionali e internazionali.

Il Bombino diventa Re (Dauno)

Noi delle cantine Re Dauno abbiamo deciso di puntare – soprattutto, ma non solo – su un vitigno molto antico, probabilmente di origine spagnola, e tra i più diffusi nel Mezzogiorno d'Italia: il Bombino, biondo come le spighe di grano che ondeggiano nel mare dorato del Tavoliere.

Tra le diverse etimologie adottiamo volentieri quella che ritiene che Bombino derivi da Bonvino, letto in spagnolo con la “v” che ha un suono simile alla nostra “b”, e che appunto sta per buon vino.

Un “vino buono”, ottimo, per il nostro processo artigianale di spumantizzazione, esaltato e valorizzato dal procedimento che viene interamente gestito a mano e da una ricetta segreta che riesce a fare breccia nei cuori di tutti e a emozionare e sorprendere anche i palati più esigenti.

Vuoi assaggiare i nostri spumanti?