Su Sommelierxte.it si parla di vitigni autoctoni e del Pas Dosè di Cantine Re Dauno

Pubblichiamo un estratto dall’articolo, pubblicato su sommelierxte.it, dedicato al nostro spumante metodo classico Daunius Pas Dosè.
La recensione completa è su www.sommelierxte.it/.
“L’azienda di Angelina e Francesco è situata a San Severo, zona con antiche tradizioni vitivinicole, dove il clima regala forti escursioni termiche che aiutano ad estrarre i profumi dall’uva.

Come in molti casi succede i due proprietari, coniugi da molti anni,  amano le bollicne e riescono a concretizzare sogno di produrre le “loro” bollicine nel 2013.
L’amore per il territorio e la voglia di affermare le proprie radici li spingono ad utilizzare un vitigno autoctono, il Bombino bianco, per la produzione di due dei tre prodotti, ovvero il Brut e dal Pas Dose; per il rosè hanno invece optato per l’internazionale Pinot nero.

Il prodotto degustato affina per 24 mesi nelle cantine del palazzo “anni venti” sede della cantina. Giallo paglierino alla vista con delicata produzione di bollicine di pregevole fattura. Naso con attacco classico di scorza di pane, ma alcuni degustatori hanno ravvisato anche delle note casearie.

La parte centrale dei profumi è giocata su sensazioni fruttate a pasta bianca ed accenni di frutta secca; sul finire un agrume candito. In bocca la percezione della bollicina è esplosiva ma anche evanescente, l’effetto della pungenza non accompagna la beva fino alla fine.
Il gusto è coerente con quanto percepito al naso e la sensazione agrumata risulta più marcata. In chiusura ritorno di sensazioni di nocciole tostate.
Complice l’elevato residuo zuccherino, dosato a 12gr/lt, l’equilibrio è perfettamente centrato. Sarebbe interessante poter provare un prodotto con meno dosaggio e più permanenza sulle fecce. Sono sicuro che Angelina e Francesco ci stanno già pensando…”