bombinoprodigio01
"Nel febbraio del 2006 andai per la prima volta a San Severo, il primo grande centro urbano della Puglia scendendo da nord, per scrivere un articolo sul bombino bianco, il vitigno autoctono più identificativo di questa zona..." Inizia così il racconto di Fabio Giavedoni sulle pagine di Slow Food. A distanza di 11 anni è tornato a far visita

Leggi tutto

redaunorosè
Dopo il nostro Pas Dosè, la Gazzetta del Gusto passa in rassegna anche il Brut Rosè di Cantine Re Dauno. "Alla vista si presenta con un colore rosa antico vivace di bellissimo splendore. Spuma brillante, grana sottile con perlage fine e persistente. Al naso svela un bouquet aromatico ricco di intense sensazioni floreali di rosa, geranio e di piccoli frutti rossi, fragoline di bosco, lampone,

Leggi tutto

www.sommelierxte-Gli-autoctoni
Pubblichiamo un estratto dall'articolo, pubblicato su sommelierxte.it, dedicato al nostro spumante metodo classico Daunius Pas Dosè. La recensione completa è su www.sommelierxte.it/. "L’azienda di Angelina e Francesco è situata a San Severo, zona con antiche tradizioni vitivinicole, dove il clima regala forti escursioni termiche che aiutano ad estrarre i profumi dall’uva. Come in molti casi succede i due proprietari,

Leggi tutto

gusto
Una lusinghiera recensione del nostro Daunius Pas Dosè pubblicata sulla prestigiosa testata giornalistica online "La Gazzetta del Gusto": "Il Tavoliere regala ancora sorsi inebrianti con questo Igp Puglia Metodo Classico “nature”, creato dalle cantine “Re Dauno”. Giovane realtà vitivinicola di San Severo ma già con una grande e dimostrata personalità identitaria." Per leggere la recensione completa visita la pagina sul

Leggi tutto

daunius pas dosè
Riportiamo con piacere le impressioni lasciate da Raffaele Fischetti, Presidente FIS - Fondazione Italiana Sommelier del Trentino Alto Adige, nel gruppo Facebook di cui è animatore ed amministratore "Sommelier: appunti di degustazione". "Il piacere (si può dir con perfettissima verità) non vien mai se non inaspettato; e colà dove noi non lo cercavamo, non che lo sperassimo. Giacomo Leopardi.

Leggi tutto

vigato
"Il Daunius Brut di Cantine Re Dauno è un vino  ottenuto con Bombino Bianco, uno dei vitigni più antichi e diffusi del mezzogiorno. Grappoli grandi, acini tondi e dalla buccia spessa. All’assaggio spiccano i sentori fruttati ma anche una forte mineralità. Ci sono la macchia mediterranea, il mare e una certa rotondità. Da gustare con orata sotto sale." Il giornalista

Leggi tutto

depalma
Ringraziamo Andrea De Palma per la recensione dei nostri spumanti  pubblicata sul suo sito www.andreadepalma.it. "L’esempio della nota azienda spumantistica Dauna sta facendo scuola, nonché proseliti, come Francesco Toma, che a dispetto dei suoi 57 anni decide di investire nella spumantistica. Acquista un bel palazzotto di fine 900 e nel 2003 inizia a giocare con la spumantizzazione comprando uve

Leggi tutto

Il Brut Daunius di Cantine Re Dauno tra i “100 migliori vini d’Italia”
Riportiamo la recensione degli spumanti di Cantine Re Dauno pubblicata su www.ilgolosario.it in occasione del premio ricevuto dal nostro Brut Daunius Bianco, inserito tra i 100 migliori vini d’Italia, nella “Top Hundred” firmata da Paolo Massobrio e Marco Gatti. "Il motto di questa nuova cantina è racchiuso in poche parole: “Spumantizzare, spumantizzare, spumantizzare...”. E soprattutto con l’esaltazione del bombino bianco, antica varietà

Leggi tutto

Di seguito l'articolo pubblicato su vinoway.com dedicato ai nostri Spumanti. Bombino Bianco, Pinot Nero, Puglia, sono questi i protagonisti della puntata odierna di Spumantiway: avremo modo di conoscere assieme la passione di una famiglia che ha deciso di produrre Metodo Classico nella zona di San Severo, un Territorio nel Nord della Puglia che in questi decenni ha combattuto lo

Leggi tutto

Onorati e orgogliosi delle parole di Paolo Massobrio su La Stampa. "Il motto di questa nuova cantina è racchiuso in una sola parola: «Spumantizzare...». E soprattutto con l’esaltazione del bombino bianco, antica varietà autoctona di uva di origine spagnola. Hanno iniziato quasi per gioco, i coniugi Angelina Radatti e Francesco Toma, trovandosi nello storico comprensorio nord occidentale della Puglia,

Leggi tutto

10/10